Locandina A4 evento SolidArt

Liceo Artistico “Colao” Vibo Valentia, 5 febbraio 2016

Nel corso dello stage, concretizzatosi grazie all’impegno del dirigente scolastico Raffaele Suppa e del vice Giancarlo Staropoli, è stata analizzata la moderna funzione del simbolismo ed il ruolo del grafico nel mondo del lavoro, tramite il contributo di Roberto Cavaliere, graphic designer. Come nasce un’idea? Come concretizzare un pensiero? Tecnica e studio ma anche tanta creatività sono gli elementi che consentiranno, ai professionisti di domani, di affermarsi nel settore grafico: “Sicuramente la creatività, la sensibilità, l’essere capaci di estraniarsi dall’eccesso comunicativo di questi tempi sono fondamentali, ed il consiglio è quello di avviare un processo mentale, affinchè, in primis, si comprenda cosa si desidera comunicare”.  L’intervento sul simbolismo è stato curato dalla professoressa Chiara Marasco e la tematica è quindi stata ripresa dal Dott. Bruno Pisani: “La mancanza di immaginazione e creatività ci sta portando progressivamente a non saper affrontare le difficoltà quotidiane, perché incapaci di raffigurarci una situazione diversa da quella che stiamo vivendo. Pensando solo al presente, il futuro rimane oscurato: immersi nel contingente, si perde la capacità di andare nella memoria per cercare nessi col presente e prospettive di speranza nel futuro”